Anche le scuole dell’Ovadese per  Villa Gabrieli

Il Parco di Villa Gabrieli, realizzato insieme alla sua bellissima villa liberty tra il 1910 e il 1913 è attiguo all’Ospedale di Ovada e raccoglie specie arboree rarissime provenienti da vari luoghi del mondo. Il parco è aperto alla cittadinanza ma occorrono interventi di recupero e valorizzazione. La città si sta mobilitando per realizzare al suo interno un healing garden.

L’Istituto S. Caterina, unitamente alle altre scuole dell’ Ovadese,

nella piena consapevolezza  che il Parco Villa Gabrieli di Ovada sia un  patrimonio di alto interesse storico naturalistico, a valenza sociale quale luogo di aggregazione e di svago e del benessere con il progetto “Healing garden giardino e orto terapeutico”, che i volontari si sono adoperati  e si adoperano per la manutenzione ordinaria, ma occorrono interventi di recupero e di valorizzazione,

si impegna

a far conoscere il Parco e la Villa fra gli studenti e ad approfondire gli aspetti peculiari del Parco attraverso ricerche sviluppate a scuola e  attraverso la partecipazione a eventuali corsi dedicati

a favorire la formazione e la partecipazione di studenti in alternanza scuola-lavoro nelle attività sviluppate nel Parco in particolar modo durante la giornata di autunno del FAI

a promuovere la raccolta firme fra il personale docente e non docente, gli studenti e le famiglie a sostegno della campagna di promozione Luogo del cuore FAI 2018.

a consegnare le schede di adesione debitamente compilate e firmate saranno consegnate al Centro di raccolta entro il 30 settembre.

Per ulteriori informazioni consultare i siti www.parcovillagabrieliovada.it, https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/i-luoghi-del-cuore/

https://www.facebook.com/parcovillagabrieliovada/  oppure rivolgersi a   Luciana Repetto (3381712030)